26 marzo 2013

LE MADONIE HANNO DATO L'IMPUT




Le Madonie avevano individuato la strategia


Nell'incontro del 2 novembre 2010 tra i lavoratori antincendio e i Sindaci Madoniti tenutosi a Isnello, è stata portata all'attenzione l'impiego nel verde pubblico, nei parchi, per il dissesto idrogeologico ecc. Solo così si può giustificare la stabilizzazione. Infatti da quell'anno gli operai del comprensorio Madonita, da subito sono stati avviati nei Comuni e dall'anno successivo in poi in tutta la Sicilia. Ora a distanza di qualche anno la Regione Sicilia si è resa conto che la carta vincente era proprio questa. Siamo orgogliosi per aver individuato e fatto rispettare una norma della legge. Sarà stata una banale coincidenza?




Ecco alcuni provvedimenti approvati dai Consigli Comunali




Delibera Consiliare di Isnello
 






Delibera Consiliare di Castelbuono










Delibera Consiliare di Polizzi Generosa







Delibera Consiliare di San Mauro Castelverde
 




Notizie correlate:

1. I forestali sono una risorsa indispensabile per la valorizzazione ambientale
2. Forestali per il decoro urbano e calamità
3. Sindaci madoniti a sostegno dei forestali
4. Questa potrebbe essere la nostra ambizione
5. Aderisce anche il Sindaco di Gangi
6. Il Comune di San Mauro chiede l'utilizzo dei lavoratori per il verde pubblico









Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento anonimo sarà cestinato, verranno pubblicati tutti tranne quelli offensivi e/o volgari, si ricorda che commentare significa anche assumersi la responsabilità di ciò che si dice. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Quelli con profilo Anonimo DEVONO essere firmati alla fine del commento altrimenti saranno cancellati. Il titolare del blog declina ogni responsabilità per i commenti rilasciati da terzi. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro rimozione.